Festa dell’Albero 2021: a dimora 2500 tra alberi e arbusti

Grazie a Legambiente creato un bosco diffuso in Lombardia

Festa dell’Albero 2021

La lotta alla crisi climatica parte da azioni collettive mirate a prendersi cura del territorio e renderlo più resiliente agli effetti negativi dei cambiamenti del clima. Piantare alberi è il primo passo per aumentare la quota di verde pubblico e contribuire a compensare le emissioni di CO₂. Grazie alla Festa dell’Albero, la campagna di Legambiente che mira ad aumentare e migliorare la superficie boscata e il verde urbano mettendo a dimora alberi e arbusti autoctoni, quest’anno in Lombardia sono stati messi a dimora 1900 alberi, arbusti, siepi e piante da frutto e 630 saranno piantati nel corso dell’inverno, con l’obiettivo di consolidare la rete ecologica regionale.

Sono 42 i circoli dell’associazione ambientalista che hanno organizzato iniziative su tutto il territorio lombardo, coinvolgendo amministrazioni comunali e realtà locali, scuole, non solo con azioni di piantumazione, ma anche con attività ludico-educative per le famiglie. Nella provincia di Bergamo sono state piantate 200 essenze, nella provincia di Brescia 350 e 260 nelle prossime settimane, nella provincia di Como 105, nella provincia di Cremona 65, a Lodi 10, nella provincia di Mantova 55, nell’area della Città metropolitana di Milano 890, nella provincia di Monza e Brianza 100 e 70 nelle prossime settimane, nella provincia di Pavia 50 e 250 nelle prossime settimane, nella provincia di Varese 75 e 50 nelle prossime settimane.

«Un grande grazie va ai nostri volontari che anche quest’anno con impegno e dedizione hanno realizzato straordinarie prove di attivismo ambientale per far crescere il progetto del Bosco di Lorenzo, la foresta diffusa in Lombardia che come Legambiente stiamo promuovendo con azioni di messa a dimora di piante, arbusti e di cura nel tempo delle aree riforestate – spiega Barbara Meggetto, presidente di Legambiente Lombardia -. Nella sola campagna di quest’anno abbiamo piantato l’equivalente di un bosco, con tutta la varietà arborea che lo compone. Un importante supporto alla salvaguardia della biodiversità nella nostra regione».

 

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Post correlati

Potrebbe interessarti

Comunicati Stampa

Milano: nessuna area di servizio Q8 in Piazza Abbiategrasso

Legambiente e il comitato di cittadini vincono anche il ricorso al Consiglio di Stato Legambiente: “Ha vinto la tutela della salute dei cittadini. Ora nell’area del cantiere sia ripristinato il verde” Scarica questo comunicato stampa L’area di servizio Q8 in disuso di via dei Missaglia a Milano non sarà spostata vicino al nuovo parcheggio di piazza Abbiategrasso, di fronte ai numeri civici 13 e 15, dove prima c’era un’area non

Read More »
Comunicati Stampa

Investimenti a perdere: il progettato collegamento sciistico Colere – Lizzola (BG) di RSI ipoteca il futuro dell’economia locale

Legambiente: “Ennesima aggressione all’ambiente a fronte di un dubbio effetto sull’economia di quei distretti, la crisi climatica si vince creando innovazione, non insistendo su logiche superate dai fatti”. Scarica questo comunicato stampa Nonostante sia vecchia di almeno quarant’anni, ripresa e poi nuovamente abbandonata anche venticinque anni fa, l’idea di riprogettare il comprensorio sciistico di Colere (Val di Scalve, BG), compreso un eventuale tunnel da scavare per ‘connettere’ Lizzola (fraz. del

Read More »
Comunicati Stampa

Siccità: dal 2020 a maggio 2024 l’Italia ha subito ottantuno volte danni da siccità prolungata, la Lombardia è la regione più colpita, seguono Piemonte e Sicilia

In vista della giornata mondiale dell’Ambiente (5 giugno) l’Osservatorio Città Clima di Legambiente Scarica il Comunicato Stampa nazionale In Italia ormai è sempre più emergenza siccità. Dal 2020 a metà maggio 2024 nella Penisola si sono registrati 81 danni da siccità prolungata. Lombardia (15), Piemonte (14) e Sicilia (9) le regioni più colpite in questi anni seguite da Sardegna (6), Emilia-Romagna (6) e Trentino-Alto-Adige (6). A scattare questa fotografia è

Read More »
Comunicati Stampa

Voler Bene all’Italia: l’evento di Legambiente a sostegno dei piccoli comuni compie venti anni

In Lombardia aderiscono al Patto per il Futuro dei Piccoli Comuni nove realtà, a favore della transizione ecologica e contro lo spopolamento:  Morimondo (MI), Portalbera (PV), Villachiara (BS), Cavernago (BG), Montevecchia (LC), Curiglia con Monteviasco (VA), Rezzago (CO), Castello dell’Acqua (SO), Gardone Riviera (BS) Appuntamento lombardo: sabato 1° giugno h 9:30 a Piero di Curiglia con Monteviasco (VA) per raccontare il futuro del territorio Scarica il Patto per il Futuro

Read More »