Il Quiz Energetico dello Sportello Energia di Milano

Martedì e giovedì gli esperti di Legambiente accolgono domande e dubbi dei cittadini su temi energetici

Procede la somministrazione dei questionari da parte dello Sportello Energia ClimAction di Legambiente Lombardia, grazie al quale nel mese di luglio 2022, lo Staff di Legambiente ha indagato, coinvolgendo 156 cittadini, sulle conoscenze e la consapevolezza dei cittadini relative all’impatto ambientale degli edifici e alle buone pratiche applicate per ridurlo.

Analizziamo insieme i risultati

In estate, i condizionatori dovrebbero essere impostati a 25°C. Di quanto aumenta il consumo di energia elettrica per ogni grado di maggiore freddo? Il 57% dei tester è consapevole che per ogni grado di maggiore freddo impostato al condizionatore, il consumo di energia aumenta del 7%.

Cosa è una Comunità Energetica?

Rispetto ai primi riscontri ottenuti nel mese di aprile, attualmente si nota una maggiore conoscenza del tema, con il 65% dei tester che ha risposto correttamente, ovvero un gruppo di utenti a livello locale che produce, consuma e condivide energia elettrica da fonti rinnovabili. Se per riscaldare un appartamento in Classe G si spendono € 2.000 l’anno, a quanto ammonta la spesa per riscaldare la stessa casa se fosse in Classe A?
Solo il 38% dei tester è consapevole che se per riscaldare un appartamento in Classe G si spendono € 2.000 l’anno, per uno in Classe A se ne spendono € 250.

Quanti litri di acqua si consumano per fare una doccia di 5 minuti?

L’abbondanza e la buona qualità di acqua potabile nella nostra Regione ha portato i consumatori a ritenerla una risorsa inesauribile, aumentandone indiscriminatamente l’uso nel corso degli anni.
Pertanto, un consumo razionale e consapevole dell’acqua potabile, anche attraverso piccole riduzioni degli sprechi, è fondamentale per contribuire alla tutela della qualità e della quantità dell’acqua. Tra i consigli da applicare, si ricorda di prediligere una doccia al bagno, in quanto una vasca da bagno contiene tra i 100 e i 160 litri d’acqua, mentre una doccia di 5 minuti fa consumare circa 75 litri. Purtroppo, solo il 29% dei tester è consapevole di questo dato.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Post correlati

Potrebbe interessarti

Le nostre strutture

Quanto ne sai sulle novità energetiche? Il quiz allo Sportello Energia di Cascina Nascosta

Martedì e giovedì gli esperti di Legambiente accolgono domande e dubbi dei cittadini su temi energetici Procede la somministrazione dei questionari da parte dello Sportello Energia ClimAction di Legambiente Lombardia. Nel periodo Settembre-Ottobre 2022, lo Staff dello Sportello Energia ha indagato sulle conoscenze e la consapevolezza dei cittadini relative all’impatto ambientale degli edifici e alle buone pratiche applicate per ridurlo (ottenendo 287 risposte), soprattutto con la stagione invernale alle porte.

Read More »
Le nostre strutture

A Milano c’è Ciclofficina Nascosta: la meccanica delle bici-emozioni

Nel bellissimo contesto di Cascina Nascosta (Parco Sempione, Milano) inizia la sua attività un vero e proprio centro per la promozione della mobilità ciclistica e del cicloturismo: Ciclofficina Nascosta. Il martedì e il giovedì dalle 12.30 alle 19.30 e il sabato dalle 10.00 alle 20.00, un nuovo spazio “popolare ed “inclusivo” dedicato alle due ruote più sostenibili che ci siano: le nostre amate biciclette! L’indirizzo è Viale Emilio Alemagna, 14,

Read More »
Le nostre strutture

Sportello Energia a Cascina Nascosta

Martedì e giovedì gli esperti di Legambiente accolgono domande e dubbi dei cittadini su temi energetici Sono diverse le attività svolte dallo sportello energia ClimaAction portato avanti da Legambiente Lombardia. Tra queste la somministrazione di un questionario in occasione dell’Infoday di Milano con l’obiettivo non solo di conoscere le spese energetiche affrontate dalle famiglie, ma anche i livelli di consapevolezza relativi all’impatto ambientale degli edifici e le buone pratiche applicate

Read More »
Le nostre strutture

Gambero di fiume: 2021 un’annata speciale

Il progetto LifeGestire2020 ci porta alla scoperta del gambero di fiume e del suo reinserimento in Lombardia. A Prim’Alpe (Canzo – CO) è attivo un centro di riproduzione #ERSAF del #gambero di fiume autoctono (Austropotamobius pallipes) #ERSAF con due vasche all’aperto, operative tutto l’anno, utilizzate per la riproduzione e l’allevamento dei giovani gamberi destinati alla reintroduzione o ripopolamento nei corsi d’acqua laddove siano scomparsi o la popolazione sia scarsa.Legambiente si

Read More »