Il valore del capitale naturale e dei servizi ecosistemici

Webinar gratuito per amministratori, tecnici comunali e professionisti

Cosa sono i servizi ecosistemici? Quale valore hanno per il territorio? Quali soluzioni per contrastare gli effetti dei cambiamenti climatici? Quale l’impatto dell’agroecologia? Sono solo alcune delle domande a cui daranno risposta gli esperti relatori del corso dal titolo “Il valore del capitale naturale e dei servizi ecosistemici”, rivolto ad amministratori, tecnici degli enti pubblici ed ai liberi professionisti. Un corso di formazione gratuito, che rientra nelle azioni del progetto “Arco Blu: Interventi per la ricostruzione del capitale naturale nella bassa pianura bergamasca e nell’alto cremasco”, promosso da Parco Regionale del Serio (capofila), Parco dell’Oglio Nord, Comune di Covo, Comune di Fontanella, Consorzio di Bonifica Dugali, Consorzio di Bonifica della Media Pianura Bergamasca, Università degli studi di Bergamo, Legambiente Lombardia ed è finanziato da Fondazione Cariplo (Bando Capitale Naturale 2019).

Il progetto Arco Blu nasce nel 2019 e si focalizza sul ripristino delle reti ecologiche nella bassa pianura bergamasca tra Adda, Serio ed Oglio (tra le province di Bergamo e Cremona), dati i problemi di frammentazione della comunità ecologica nel territorio dovuta ai progetti infrastrutturali degli ultimi decenni, alle previsioni di sviluppo immobiliare locale in una logica ormai superata e alle trasformazioni causate dall’attività agricola intensiva. Con Arco Blu il parco Regionale del Serio propone un progetto articolato al quale partecipano amministrazioni locali, consorzi, distretti agricoli, e associazioni locali. Le azioni consistono principalmente in un insieme di interventi previsti lungo i fiumi Serio ed Oglio, nel potenziamento di connessioni est- ovest e nel recupero e tutela della naturalità diffusa delle superfici agricole. Nell’ambito di questo progetto è dunque stato ideato questo corso per approfondire tali tematiche con professionisti portatori di interesse, soprattutto se anche impegnati nel settore politico-amministrativo.

SCOPRI DI PIU’ SU ARCO BLU

Il corso viene suddiviso in quattro incontri online e un’uscita sul territorio sui seguenti argomenti: i servizi offerti da acqua ed agricoltura, i pagamenti attribuitili al capitale naturale in una logica di sviluppo territoriale, il capitale naturale delle aree protette.

Programma

21 febbraio 2023 – dalle 10 alle 12.30 ONLINE
Saluti istituzionali
Modulo 1
–  I servizi ecosistemici, il valore del capitale naturale – Emanuele Garda
– Parco del Serio, il capitale naturale del territorio, l’esperienza del progetto ARCO BLU – Laura Comandulli ed Ivan Bonfanti) – (caso pratico)
– Le azioni di conservazione della biodiversità, adattamento al cambiamento climatico e valorizzazione dei servizi ecosistemici delle foreste attraverso il coinvolgimento del settore privato. BioClima – Elisa Carturan

28 febbraio 2023 dalle 10 alle 12.30 ONLINE
Modulo 2
– La gestione delle risorse idriche per un’agricoltura sostenibile – Giovanni Molina
– Parco del Ticino – Esperienze di collaborazione con gli agricoltori, progetto ARETE’- Valentina Parco e Michele Bove

7 marzo 2023 dalle 10 alle 12.30 ONLINE
Modulo 3
– Il concetto di Agroecologia – Damiano di Simine
– Esperienze di coinvolgimento dei portatori d’interesse: scuole, cittadini, imprese agricole (Ivan Bonfanti)

28 marzo 2023 dalle 9.00 alle 13.00 USCITA SUL TERRITORIORomano di Lombardia, Fara
Laura Comandulli, Ivan Bonfanti e Guardie Ecologiche Volontarie
Esperienze locali (centro cicogne, cooperative MOBA, orto botanico

ISCRIVITI QUI

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Post correlati

Potrebbe interessarti

ClimaxPo

Domenica 14 luglio 2024 è la giornata internazionale del Big Jump, il salto nei fiumi europei per preservarne la qualità delle acque e la biodiversità

Tre i flash mob in Lombardia, sul Po, sul Ticino e sull’Olona Legambiente: “Big Jump è un tuffo condiviso che sollecita azioni, per tornare balneabili i fiumi lombardi devono essere tutelati con azioni concrete.” Anche quest’anno Legambiente aderisce al Big Jump, una campagna annuale di sensibilizzazione promossa a livello europeo a partire dal 2002 dall‘European Rivers Network. L’iniziativa prevede un tuffo simbolico nei fiumi per richiamare l’attenzione sulla qualità delle

Read More »
Eventi

Esplorando la Val Ravella tra Natura ed Immaginazione: i Centri Estivi organizzati da Legambiente Lombardia presso Prim’Alpe

Vieni a prendere la Vitamina N (natura)! Sono ancora aperte le iscrizioni per il secondo turno di campi estivi presso il Centro di Educazione Ambientale di Prim’Alpe, dal 25 al 31 agosto! I campi estivi sono rivolti a bambini dai 7 agli 11 anni, con un contributo di partecipazione di € 350,00, che include vitto, alloggio e materiali, prevedendo uno sconto del 20% per il/la secondo/a figlio/a iscritto/a. La vitamina

Read More »
Comunicati Stampa

32a Rassegna-degustazione nazionale di Legambiente in Maremma: tre i vini lombardi selezionati per i riconoscimenti ai migliori vini biologici e biodinamici d’Italia

Segnalata anche un’azienda per la sostenibilità ambientale nell’ambito del processo produttivo ‘dal campo alla tavola’. Legambiente: “La ormai decennale vetrina per produttrici e produttori del Made in Italy che agiscono la transizione ecologica premia ancora una volta la Lombardia più attenta alla agroecologia” Scarica il comunicato stampa nazionale Vai alla pagina web di Festambiente Scarica questo comunicato stampa Si è conclusa con l’ennesimo successo lo scorso 8 giugno a Rispescia

Read More »
Campagne

Lecco si muove bene con la “High School Challenge”

Scuole e aziende sono i principali attrattori di traffico, per quasi l’80% degli spostamenti quotidiani complessivi. La congestione – ciò che chiamiamo ‘traffico’ è un tema molto sentito da tutti noi, sia avendo a cuore l’ambiente o anche in caso contrario: giusto quindi ‘prenderci da piccoli’, iniziando il cambiamento proprio a scuola. È ciò che succede a Lecco, dove Legambiente è partner di una efficace iniziativa di Fondazione Bruno Kessler

Read More »