Domenica 14 luglio 2024 è la giornata internazionale del Big Jump, il salto nei fiumi europei per preservarne la qualità delle acque e la biodiversità

Tre i flash mob in Lombardia, sul Po, sul Ticino e sull’Olona

Legambiente: “Big Jump è un tuffo condiviso che sollecita azioni, per tornare balneabili i fiumi lombardi devono essere tutelati con azioni concrete.”

i volontari di Legambiente durante il Big Jump 2021 dell’Olona (VA)

Anche quest’anno Legambiente aderisce al Big Jump, una campagna annuale di sensibilizzazione promossa a livello europeo a partire dal 2002 dallEuropean Rivers Network. L’iniziativa prevede un tuffo simbolico nei fiumi per richiamare l’attenzione sulla qualità delle acque e sulla loro tutela. Migliaia di persone si tufferanno simultaneamente alle 15:00 nei corsi d’acqua in oltre venti paesi europei!

domenica 14  luglio 2024, giornata internazionale del Big Jump, Legambiente partecipa con tre iniziative in Lombardia (con una quarta in definizione):

La prima, dalle 15:00, si terrà a Cremona sul fiume Po presso la Canottieri Leonida Bissolati (via Riglio 12, lato ingresso via Lungo Po Europa), nell’ambito del progetto LIFE CLIMAX PO, che mira a migliorare l’adattamento climatico attraverso una gestione climate-smart (efficace a contrastare la crisi climatica) delle risorse idriche e l’implementazione di misure della Strategia Nazionale di Adattamento basate sulle peculiarità climatiche locali.

L’evento inizierà con un flash mob in forma di tuffo simbolico, alle 15:00 del pomeriggio – con ritrovo a partire dalle 14:45, cui seguirà una tavola rotonda sul tema: Le Infrastrutture verdi-blu per mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici e promuovere la conservazione della biodiversità”. Fra i presenti alla chiacchierata, il neoeletto sindaco di Cremona Leonardo Virgilio, il Circolo cremonese di Legambiente “Vedo Verde”, rappresentanti di ARPA, ERSAF, dell’Università Statale degli Studi di Milano, ed altri rappresentanti del territorio. Seguirà un piccolo rinfresco per tutti i partecipanti! Per altre informazioni contattare: cecilia.giubileo@legambientelombardia.it

Il secondo appuntamento avrà luogo dalle 9:30 sul Ticino, presso la spiaggia del Fogador (Maddalena, fraz. di Somma Lombardo, VA), organizzata dall’associazione “Amici del Ticino” e che coinvolgerà diversi circoli di Legambiente della zona. Il Ticino ha un buono stato ecologico ma a causa degli scarichi dei depuratori non è ancora balneabile. L’iniziativa prevede due attività: la prima è una camminata di 8 km con visita guidata alle Dighe del Panperduto, un tuffo e un rinfresco. La seconda, una discesa in canoa dalla Canottieri Somma all’Anfass. Di seguito il programma per entrambe le attività.

Visita guidata alle Dighe del Panperduto:

Ore 9:30 Ritrovo al parcheggio del Fogador a Maddalena (Somma Lombardo)

Ore 10:00 Visita alle Dighe del Pamperduto ed all’Isola di Confurto (€ 10)

Ore 12:30 Sosta pranzo al sacco presso ANFFAS Maddalena | Coop Le Radici nel Fiume

Ore 15:00 BIG JUMP ALLA SPIAGGIA DEL FOGADOR

Ore 15:30 Anguriata

Discesa in canoa dalla Canottieri Somma all’Anffas:

Ore 9:30 Ritrovo alla spiaggia della Canottieri Somma

Ore 15:30 Recupero automezzi

Maggiori informazioni a questo link

Il terzo evento è sul fiume Olona, presso i Mulini di Gurone, a Malnate (VA). Il ritrovo è a Casamatta per le 14:30, mentre alle 15:00 si effettuerà il “grande salto” nel fiume. Per informazioni contattare: legambiente.varese@gmail.com.

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Post correlati

Potrebbe interessarti

ClimaxPo

La giornata del Big Jump, oggi in Lombardia tre appuntamenti

Olona, Ticino e Po i corpi idrici protagonisti dei flash mob Il progetto LIFE – Climax PO Legambiente: “La Lombardia rimane indietro su standard qualitativi EU, troppo pochi i passi avanti fatti da depurazione e riqualificazione.” Scarica il comitato stampa nazionale di Climax Po / Big Jump con link ai file multimediali (aggiornati dalle 15:00) Legambiente e il progetto Europeo Life Climax Po aderiscono al Big Jump, la campagna dell’European

Read More »
Eventi

Esplorando la Val Ravella tra Natura ed Immaginazione: i Centri Estivi organizzati da Legambiente Lombardia presso Prim’Alpe

Vieni a prendere la Vitamina N (natura)! Sono ancora aperte le iscrizioni per il secondo turno di campi estivi presso il Centro di Educazione Ambientale di Prim’Alpe, dal 25 al 31 agosto! I campi estivi sono rivolti a bambini dai 7 agli 11 anni, con un contributo di partecipazione di € 350,00, che include vitto, alloggio e materiali, prevedendo uno sconto del 20% per il/la secondo/a figlio/a iscritto/a. La vitamina

Read More »
Comunicati Stampa

32a Rassegna-degustazione nazionale di Legambiente in Maremma: tre i vini lombardi selezionati per i riconoscimenti ai migliori vini biologici e biodinamici d’Italia

Segnalata anche un’azienda per la sostenibilità ambientale nell’ambito del processo produttivo ‘dal campo alla tavola’. Legambiente: “La ormai decennale vetrina per produttrici e produttori del Made in Italy che agiscono la transizione ecologica premia ancora una volta la Lombardia più attenta alla agroecologia” Scarica il comunicato stampa nazionale Vai alla pagina web di Festambiente Scarica questo comunicato stampa Si è conclusa con l’ennesimo successo lo scorso 8 giugno a Rispescia

Read More »
Campagne

Lecco si muove bene con la “High School Challenge”

Scuole e aziende sono i principali attrattori di traffico, per quasi l’80% degli spostamenti quotidiani complessivi. La congestione – ciò che chiamiamo ‘traffico’ è un tema molto sentito da tutti noi, sia avendo a cuore l’ambiente o anche in caso contrario: giusto quindi ‘prenderci da piccoli’, iniziando il cambiamento proprio a scuola. È ciò che succede a Lecco, dove Legambiente è partner di una efficace iniziativa di Fondazione Bruno Kessler

Read More »