ProteggiMi: flashmob per la sicurezza dei percorsi ciclabili a Milano

Una ciclabile umana martedì 24 Gennaio ore 7.30 in Melchiorre Gioia. In contemporanea anche a Napoli, Roma, Torino, Cagliari, Firenze.

Dopo il successo delle prime 2 edizioni, torniamo per la terza volta (la prima del 2023) in strada con #𝗽𝗿𝗼𝘁𝗲𝗴𝗴𝗶𝗠𝗜, un flash-mob in cui realizzeremo una “ciclabile umana” per chiedere al Comune di proteggere chi ogni giorno pedala in città e per sollevare l’attenzione sulla pericolosa inciviltà di chi abusa della strada mettendo in pericolo l’utenza fragile ovvero chi sceglie di muoversi a piedi o in bici. Questa volta insieme a noi scenderanno in strada anche gli attivisti di Torino, Treviso, Firenze, Roma, Cagliari e Napoli.

Per noi sarà anche l’occasione di promuovere la proposta di trasformare Milano in “Città” 30 entro il 2024, approvata dal Consiglio Comunale il 9 gennaio e che ora deve essere sviluppata in un vero e proprio piano dal Sindaco e dalla Giunta del Comune di Milano.

Il ritrovo è fissato per martedì 24 gennaio alle ore 7:30 di mattina in via Galvani 24 angolo via Melchiorre Gioia.
A partire dalle ore 7:45, ci disporremo in una lunga fila indiana a ridosso della linea bianca della corsia ciclabile per proteggere con il nostro corpo e le nostre bici chi pedalerà in quel tratto di strada (soprattutto genitori con figli e bike-commuters) . La “ciclabile umana” durerà fino alle 9:00, così da dare la possibilità a quante più persone di esserci e farne parte.

GUARDA LA MAPPA DELLA CICLABILE UMANA

L’invito a partecipare all’iniziativa pacifica e dimostrativa è rivolto a tutte e tutti, non solo a chi ha una bici, anche chi è a piedi. Anche le famiglie con bambine e bambini sono invitati a partecipare e usare la ciclabile umana.
Se potete, portate un gilet ad alta visibilità giallo o arancione. Inoltre, daremo a ciascun partecipante un cartello “Limite di velocità 30km/h”.

Larga parte del tratto interessato dalla manifestazione è una corsia promiscua (riga bianca tratteggiata): qualora ci siano macchine già parcheggiate regolarmente che debbano uscire, ci apriremo temporaneamente per fare spazio e permettere la manovra in sicurezza. La manifestazione sarà ferma e pacifica. Saranno presenti grandi e piccini che entrano a scuola. Ci accomuna l’idea che una città delle persone, con meno auto, è una città più sicura per tutti e meno inquinata.

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Post correlati

Potrebbe interessarti

Campagne

Lecco si muove bene con la “High School Challenge”

Scuole e aziende sono i principali attrattori di traffico, per quasi l’80% degli spostamenti quotidiani complessivi. La congestione – ciò che chiamiamo ‘traffico’ è un tema molto sentito da tutti noi, sia avendo a cuore l’ambiente o anche in caso contrario: giusto quindi ‘prenderci da piccoli’, iniziando il cambiamento proprio a scuola. È ciò che succede a Lecco, dove Legambiente è partner di una efficace iniziativa di Fondazione Bruno Kessler

Read More »
Eventi

Passeggiata alla scoperta del Parco dei Fontanili di Rho

Ritrovo alle ore 14,30 in piazza della libertà (stazione) con la propria bici Oppure alle ore 15,00 alla casetta in fondo a via San Martino (https://maps.app.goo.gl/nTU3oG3VEaz1ga119) Ci sarà una breve presentazione del progetto Landscape Of Tomorrow a cura di Legambiente e visita guidata a piedi del parco Alle 17,00 ritorno alla casetta èer una merenda Per informazioni scrivere a: filippo.scacchi@legambientelombardia.it

Read More »
Eventi

Presentazione progetto LOT – Landscape Of Tomorrow

Il 6 maggio alle 20,45 verrà presentato il progetto alla Biblioteca Comunale di Canegrate, in Piazza Unità d’Italia 2 Legambiente Lombardia insieme al PLIS del Roccolo e all’associazione Passi e Crinali presentano il progetto LOT – Landscape Of Tomorrow. Il progetto mira al recupero e alla manutenzione del paesaggio rurale, agendo sugli elementi agro-ecologici del territorio, come aree umide, canali, siepi, filari e prati non sfalciati, migliorando la gestione del

Read More »
Eventi

Ritorniamo a passeggiare alle Anse del Lambro

Ad 1 anno di distanza torniamo a vedere degli interventi dinaturalizzazione del progetto ReLambro SE lungo lesponde del fiume. E per i più piccoli il laboratorio di fiumeSi Ritrovo alle ore 15.00 in fondo a via Gela all’ingresso del Gattile a San Donato M.se (MI). fiumeSi raccomandano abiti comodi Per informazioni:Lorenzo Baio: lorenzo.baio@legambientelombardia.ittel: 348 5636276

Read More »