Sistema Olona: firmato l’accordo di rete

Un progetto dall’ampio partenariato che ci vede coinvolti per in azioni di valorizzazione ambientale di un territorio fortemente urbanizzato tra le province di Como, Milano, Varese

Gestire in maniera coordinata importanti interventi di riqualificazione ambientale per la tutela della biodiversità: è questo l’obiettivo dell’Accordo di rete che è stato firmato il 28 settembre dal Parco della Pineta di Appiano Gentile e Tradate – in rappresentanza dei PLIS Lanza, Rile Tenore Olona, Medio Olona e Bosco del Rugareto – insieme ai Comuni di Gerenzano e Locate Varesino.

L’Accordo rappresenta la conclusione di un lungo percorso partito nel 2017 con l’avvio di Sistema Olona, un progetto di Istituto Oikos per proteggere gli ambienti fluviali del Bacino dell’Olona, gravemente minacciati dall’attività umana. Un’iniziativa portata avanti con dedizione da tutti i partner, superando anche le difficoltà dettate dall’emergenza Covid, per rendere il territorio dell’Olona meno frammentato e più ricco di biodiversità, un luogo di cui i cittadini si possano riappropriare e godere appieno.

Negli ultimi sei anni sono stato realizzati 21 interventi sul territorio di 15 Comuni tra le provincie di Varese, Como e Milano. Con un obiettivo: rafforzare la rete ecologica lungo l’asse del fiume Olona e dei suoi affluenti. L’Accordo indica, per ciascun intervento, le azioni di gestione necessarie al loro mantenimento e iniziative di promozione e fruizione che possono essere condotte in sinergia tra gli enti. Prevede inoltre il supporto di importanti realtà associative attive sul territorio, tra cui i diversi gruppi di Guardie Ecologiche Volontarie della Provincia di Varese.

L’accordo è stato siglato durante la conferenza stampa di chiusura del progetto, alla quale sono intervenuti Martina Spada (Istituto Oikos), Barbara Raimondi (Idrogea Servizi srl), il vice sindaco di Cairate Paolo Crosta e i rappresentanti degli enti firmatari dell’accordo: Gabriele Pozzi, Direttore del Parco della Pineta; Stefania Castagnoli, Sindaco del Comune di Gerenzano; Luca Castiglioni, Sindaco del Comune di Locate Varesino.

Il progetto Sistema Olona ha contribuito a valorizzare l’ambiente di un territorio estremamente urbanizzato con iniziative di varia natura: interventi di riqualificazione e creazione di zone umide, riqualificazione vegetazionale, la costruzione di “corridoi verdi” per permettere alla fauna di attraversare strade e ferrovie in sicurezza; e ancora, miglioramento dei sentieri, laboratori e iniziative di sensibilizzazione ambientale per studenti e cittadini.

SCOPRI DI PIU’ SUL PROGETTO

L’efficacia degli interventi, progettati da Idrogea Servizi srl con il supporto di Studio Fa.Natura e Studio Tu.Ga., viene monitorata nel tempo con rilievi idrologici, floristici e faunistici. Sistema Olona è promosso da Istituto Oikos e finanziato da Fondazione Cariplo, Ferrovie Nord, Università degli Studi dell’Insubria e PLIS dei Mughetti. Un’iniziativa svolta in collaborazione con Legambiente Lombardia, PLIS Valle del Lanza, Comune di Vedano Olona, PLIS Rile Tenore Olona, Parco del Medio Olona, Comune di Locate Varesino, Parco Bosco del Rugareto e Comune di Gerenzano. Il progetto si avvale inoltre del supporto tecnico di Idrogea Servizi srl, Studio Tu.G.A., Studio F.A. Natura.

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Post correlati

Potrebbe interessarti

Progetti

Introducing YEL: Guiding Europe’s Youth towards Environmental Sustainability

We arepleased to introduce YEL Youth Energy Labs, an initiative dedicated to advancing environmental sustainability throughout the European Union by providing comprehensive training in renewable energy, circular economy practices, self-consumption, and sustainable entrepreneurship. YEL YouthEnergy Labs aims to equip young professionals, youth, and their families with the knowledge and skills necessary to embrace sustainable consumption models within their communities. By offering targeted training modules, participants will gain valuable insights into

Read More »
Progetti

Il progetto YEL: i giovani europei verso la sostenibilità ambientale

Il progetto YEL Youth Energy Labs è un’iniziativa dedicata a promuovere la sostenibilità ambientale nell’Unione Europea, mediante un percorso di formazione e azione sulle energie rinnovabili, l’economia circolare, e iniziative imprenditoriali volte a contribuire ad uno sviluppo sostenibile. YEL mira a fornire ai giovani, alle loro famiglie, e ai professionisti che lavorano con i ragazzi e le ragazze le conoscenze e le competenze necessarie per abbracciare modelli di consumo sostenibile

Read More »
NatConnect

Legambiente Lombardia nel nuovo progetto europeo LIFE NatConnect2030

Legambiente Lombardia è lieta di annunciare la sua partecipazione al nuovo progetto europeo LIFE NatConnect2030, che impegnerà l’associazione per i prossimi 9 anni. Questo ambizioso progetto, finanziato dall’Unione Europea, ha l’obiettivo di tutelare la biodiversità su ampio territorio e con la collaborazione di numerosi partner. Il progetto LIFE NatConnect2030, il cui nome completo è “Natural connections for Natura2000 in Northern Italy to 2030”, è stato approvato nell’ambito della Call LIFE-2022-STRAT

Read More »
BeyondSnow

BeyondSnow FOCUS GROUP “Montagna: è solo turismo? Valorizzare un mondo di saperi, attività e territorio”

Il 12 marzo 2024, dalle ore 14:45, presso ARCA Milano, Legambiente Lombardia invita tutte e tutti al focus group del progetto europeo BeyondSnow. Gli esperti intervengono affrontando il tema della montagna e della valorizzazione oltre il turismo e valorizzando le caratteristiche e attività dei territori. PROGRAMMA EVENTO: Introduce: Francesco Pastorelli, Direttore CIPRA ItaliaModera: Maurizio Dematteis, Giornalista e direttore del Web magazine DISLIVELLI Intervengono: Andrea OmizzoloPianificatore del Territorio e Ricercatore EURAC

Read More »