Strumenti per l’apprendimento. Strumenti per un ambiente sostenibile

Green Istria, IPoP e Legambiente Lombardia hanno pubblicato una raccolta di otto strumenti di apprendimento non formale nel loro nuovo manuale per insegnanti e operatori giovanili 

Tre gruppi ambientalisti, la croata Istria verde, l’italiana Legambiente Lombardia e l’Istituto sloveno per le politiche territoriali (IPoP), hanno pubblicato nel giugno 2022 il loro primo manuale congiunto intitolato “Strumenti per l’apprendimento – Strumenti per lo sviluppo sostenibile”.  Il manuale per insegnanti ed educatori nasce dall’esperienza sul campo delle 3 organizzazioni, che hanno selezionato e raccontato in maniera dettagliata alcune delle attività più significative tra quelle che da anni svolgono in maniera indipendente ma per lo stesso obiettivo: educare giovani e adulti ad una mentalità ecologica per un futuro sostenibile e in equilibrio con le risorse del pianeta. 

Gli 8 strumenti descritti in dettaglio si concentrano su tre aree tematiche: pianificazione territoriale, riduzione dei rifiuti e cambiamento climatico. Solo per citarne alcuni, vengono descritti tutti i dettagli dell’organizzazione e realizzazione di uno swap party, una simulazione della Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici o una passeggiata urbana.

SCARICA IL MANUALE IN ITALIANO

Il manuale è disponibile in formato cartaceo e digitale in croato, italiano, sloveno e inglese, ed è stato stampato in 250 copie in ciascuna delle lingue nazionali del team di progetto: croato, sloveno e italiano, nonché in inglese. Ogni versione può essere scaricata in formato digitale dai siti Web del progetto e dei partner. 

IPoP, Legambiente Lombardia e Green Istria hanno sviluppato il manuale “Strumenti per l’apprendimento – Strumenti per lo sviluppo sostenibile” nell’ambito dell’omonimo progetto cofinanziato dal Programma Erasmus+ dell’Unione Europea e dall’Ufficio del Governo Croato per la Cooperazione con le ONG. Il progetto, volto principalmente a responsabilizzare le organizzazioni partner e il loro personale per lo sviluppo di metodi innovativi per il coinvolgimento dei giovani su temi legati allo sviluppo sostenibile, alla protezione ambientale e ai cambiamenti climatici, è iniziato il 1° novembre 2020 e durerà fino al 30 giugno 2022. 

L’empowerment è consistito nello scambio di buone pratiche, competenze green e strumenti di apprendimento non formale tra 9 operatori delle tre organizzazioni durante tre “formazione per formatori”. I corsi di formazione hanno consentito a ciascuna organizzazione di innovare la propria “competenza ecologica” acquisendo i metodi dei suoi partner, creando quindi le basi per la preparazione di programmi innovativi per il coinvolgimento dei giovani. 

Durante tre workshop che hanno coinvolto 30 giovani volontari, i partner hanno testato strumenti innovativi di apprendimento informale nelle proprie comunità locali. I giovani sono diventati più consapevoli di come il loro comportamento influisse sull’ambiente, ma anche di come le loro nuove competenze consentissero loro di fare volontariato e lavorare nei settori verdi. Ciò ha facilitato cambiamenti positivi nel comportamento dei giovani, nelle loro preferenze personali, nelle abitudini di consumo e negli stili di vita. 

Al fine di rafforzare la cooperazione intersettoriale e contribuire al sistema educativo scolastico, il manuale, che è uno dei risultati chiave del progetto “Strumenti per l’apprendimento – Strumenti per lo sviluppo sostenibile”, sarà inviato a tutte le scuole in Croazia, Slovenia e Lombardia nonché alle istituzioni rilevanti per l’istruzione scolastica. I partner hanno anche organizzato la presentazione del manuale per gli insegnanti a Pola, Lubiana e Milano. Il progetto “Strumenti per l’apprendimento – Strumenti per lo sviluppo sostenibile” cerca di sostenere una ricerca continua di giovani lavoratori e insegnanti per l’innovazione al fine di fornire un lavoro di migliore qualità e ispirare il cambiamento verso lo sviluppo sostenibile nei loro giovani studenti.

Il manuale è disponibile in download anche in INGLESE, SLOVENO, CROATO.

This communication reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein. Project is co-financed by the Government Office for Cooperation with NGOs. The views expressed in this publication are the sole responsibility of Green Istria and do not necessarily reflect the opinion of the Government Office for Cooperation with NGOs.

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Post correlati

Potrebbe interessarti

Progetti

Introducing YEL: Guiding Europe’s Youth towards Environmental Sustainability

We arepleased to introduce YEL Youth Energy Labs, an initiative dedicated to advancing environmental sustainability throughout the European Union by providing comprehensive training in renewable energy, circular economy practices, self-consumption, and sustainable entrepreneurship. YEL YouthEnergy Labs aims to equip young professionals, youth, and their families with the knowledge and skills necessary to embrace sustainable consumption models within their communities. By offering targeted training modules, participants will gain valuable insights into

Read More »
Progetti

Il progetto YEL: i giovani europei verso la sostenibilità ambientale

Il progetto YEL Youth Energy Labs è un’iniziativa dedicata a promuovere la sostenibilità ambientale nell’Unione Europea, mediante un percorso di formazione e azione sulle energie rinnovabili, l’economia circolare, e iniziative imprenditoriali volte a contribuire ad uno sviluppo sostenibile. YEL mira a fornire ai giovani, alle loro famiglie, e ai professionisti che lavorano con i ragazzi e le ragazze le conoscenze e le competenze necessarie per abbracciare modelli di consumo sostenibile

Read More »
NatConnect

Legambiente Lombardia nel nuovo progetto europeo LIFE NatConnect2030

Legambiente Lombardia è lieta di annunciare la sua partecipazione al nuovo progetto europeo LIFE NatConnect2030, che impegnerà l’associazione per i prossimi 9 anni. Questo ambizioso progetto, finanziato dall’Unione Europea, ha l’obiettivo di tutelare la biodiversità su ampio territorio e con la collaborazione di numerosi partner. Il progetto LIFE NatConnect2030, il cui nome completo è “Natural connections for Natura2000 in Northern Italy to 2030”, è stato approvato nell’ambito della Call LIFE-2022-STRAT

Read More »
BeyondSnow

BeyondSnow FOCUS GROUP “Montagna: è solo turismo? Valorizzare un mondo di saperi, attività e territorio”

Il 12 marzo 2024, dalle ore 14:45, presso ARCA Milano, Legambiente Lombardia invita tutte e tutti al focus group del progetto europeo BeyondSnow. Gli esperti intervengono affrontando il tema della montagna e della valorizzazione oltre il turismo e valorizzando le caratteristiche e attività dei territori. PROGRAMMA EVENTO: Introduce: Francesco Pastorelli, Direttore CIPRA ItaliaModera: Maurizio Dematteis, Giornalista e direttore del Web magazine DISLIVELLI Intervengono: Andrea OmizzoloPianificatore del Territorio e Ricercatore EURAC

Read More »