Posso accendere il riscaldamento? Te lo dicono Legambiente e Osservatorio Meteorologico Milano Duomo

La normativa prevede la possibilità di accendere gli impianti dal 22 ottobre, ma le previsioni danno un meteo caldo ancora per tutto il mese. Il richiamo è al buonsenso

Basandosi su dati forniti da Fondazione OMD, Legambiente Lombardia quest’anno mette a disposizione uno strumento per orientarsi nella decisione sul momento giusto per dare il via alla stagione termica, rivolto ai cittadini e agli amministratori della regione milanese, al fine di scoraggiare sprechi e consumi evitabili: basandosi sulle previsioni relative alla temperatura media, il nostro sito e la pagina facebook ogni giorno aggiorneranno un ‘semaforo’ che indicherà quando è giunto il momento di azionare la caldaia.

Il ‘semaforo’ messo a punto da Legambiente con i dati di Fondazione OMD prevede tre colori. Con il rosso, le caldaie è bene che restino spente, anche se il provvedimento del Governo ne autorizza l’accensione. Il giallo indica una situazione da valutare caso per caso: nelle aree rurali o periferiche è probabile che le temperature siano più fredde di quelle della città, mentre le caratteristiche e l’esposizione di ogni singola abitazione e degli infissi modificano in modo significativo la prestazione termica dell’edificio, oltre ovviamente ai parametri soggettivi, legati anche a età e stato di salute delle persone che ci abitano, e a condizioni climatiche che possono accentuare la condizione di discomfort termico anche all’interno degli edifici (forte umidità, ventosità, grande escursione termica notte/giorno, ecc). Con il verde, corrispondente a temperature medie inferiori a 14°C, invece probabilmente è arrivato il momento di avviare la stagione termica, ovviamente con la raccomandazione di adottare tutti gli accorgimenti necessari a prevenire gli sprechi energetici, oltre che di rispettare i requisiti obbligatori (che da quest’anno impongono di impostare le termoregolazioni in modo da non superare i 19°C indoor).

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Post correlati

Potrebbe interessarti

Campagne

Procede con grande energia Cammina Foreste Urbane 2023

A metà del calendario realizzati trentacinque eventi con millecinquecento partecipanti, cinquemila i chilometri totali già percorsi Prolungato fino a dicembre il programma di Cammina Foreste Urbane, la manifestazione che quest’anno ha ancora ventisei eventi in programma, con numeri importanti: cento otto realtà territoriali e sedici aree protette coinvolte, dodici scuole, quattordici comuni, ventisette circoli di Legambiente. I 122 Km di percorsi testimoniano inoltre l’importanza del manifesto-appello “Foreste per la Vita,

Read More »
Campagne

Festa dell’Albero novembre 2023

Quest’anno, la Festa dell’Albero giunge alla sua ventottesima edizione, che si svolgerà nei giorni 18, 19, 20 e 21 novembre 2023. Con questo importante appuntamento Legambiente Lombardia celebra la vitalità degli alberi, il cui fondamentale ruolo, specialmente nelle aree urbane, è sempre più riconosciuto grazie alle numerose funzioni che svolgono come alleati contro la crisi climatica. Infatti, gli alberi assorbono anidride carbonica, riducono l’effetto isola di calore urbano, migliorano la

Read More »
Campagne

Cammina Foreste Urbane 2023, 4-26 novembre

Un’occasione di socializzazione nella natura e di consapevolezza del paesaggio attorno a noi Dal 4 al 26 novembre riparte Cammina Foreste Urbane, la campagna di Legambiente ed ERSAF per far conoscere le foreste in città: un momento di consapevolezza del paesaggio naturale che è sempre con noi e dentro di noi, anche in ambiente urbano, dove sembra più difficile percepirlo. VUOI ORGANIZZARE UN EVENTO? SCARICA QUI LA SCHEDA DI ADESIONE A

Read More »